Riduzione da un minimo del 70% fino a un massimo del 100% del consumo di energia reattiva

9motivi-ico49motivi-8I contatori installati presso utenze con potenze disponibili superiori a 16,5 kW misurano anche il prelievo di energia reattiva che viene rilevato periodicamente dalla società di distribuzione. L’autorità per l’energia elettrica e del gas prevede, nel caso l’energia reattiva superi la metà (50%) dell’energia attiva consumata, un costo aggiuntivo (1° scaglione) pari ad una certa somma per ogni kVArh (kiloVoltAmpereora reattivo) consumati oltre la soglia prevista, somma che è funzione della tipologia di contratto.

Nel caso la potenza reattiva superi il 75%, il costo aggiuntivo aumenta (2° scaglione).

L’impiego di saldatrici green@wave® azzera, nel caso di alimentazione monofase, e riduce fortemente nel caso di trifase,
la componente reattiva e contribuisce quindi a non far superare all’utenza le soglie degli scaglioni per cui è previsto il costo aggiuntivo. Questo contributo è tanto più forte quante più saldatrici green@wave® sono presenti nell’impianto produttivo.
In aggiunta, nel caso in cui, all’interno del sito, gli impianti di saldatura siano gli apparecchi maggiormente responsabili della produzione di energia reattiva, mediante l’impiego di saldatrici green@wave® non è virtualmente più necessario dotarsi di costosi e voluminosi sistemi di rifasamento aziendale.

Tipologia ContrattualeEnergia reattiva compresa tra il 50% e il 75% dell’energia attiva (€/kVARh)Energia reattiva eccedente il 75% dell’energia attiva (€/kVARh)
Utenza Domestica
Utenze domestiche con potenza disponibile
superiore a 16,5 kW
0,0323 0,0421
Utenze in Bassa Tensione (esclusa IP)
BTA6 – BT oltre 16,5 kW
0,0323 0,0421
Utenze in Bassa Tensione di Illuminazione Pubblica
BTIP – Illuminazione pubblica in BT con potenza disponibile superiore a 16,5 kW
1,51 1,89
Testo integrato delle disposizioni dell’autorità per l’energia elettrica e il gas per l’erogazione dei servizi di trasmissione, distribuzione e misura dell’energia elettrica (periodo di regolazione 2012-2015)